Centralino 0961 8411

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Banner pari opportunità

 

 Anno 2022

 

 

News del 09 Novembre 2022

 

Venerdì 11 novembre, alle ore 11:00, nella Sala Consiglio della Provincia di Catanzaro si svolgerà l’evento dal titolo “Parità di genere e certificazione: nuove sfide ed opportunità” promosso dalla Commissione Pari Opportunità e dall’Ufficio delle Consigliere di Parità della Provincia di Catanzaro con l’obiettivo di informare la collettività e le imprese sulla certificazione di parità di genere. 

La certificazione della parità di genere è stata introdotta dalla Legge n. 162/2021, che ha modificato le disposizioni contenute nel “Codice della pari opportunità tra uomo e donna”, e mira a favorire una maggiore partecipazione delle donne nel mercato del lavoro e a ridurre il gender gap.

Durante l’evento informativo saranno trattate le ricadute concrete per le imprese che possono beneficiare di vantaggi concreti, come sgravi fiscali e punteggi premiali in gare di appalto, nel contesto del PNRR.
La stampa è invitata a partecipare.

 

 

Locandina

 


 

News 26.Settembre 2022

 

I sorrisi non bastano 

 

Mercoledì 28 settembre – Ore 15.00 – 18.00 Caffè letterario Piazzetta San Domenico, Lamezia Terme

 

Seminario

 


 

News 08 Marzo 2022

 

Progetto "No alla violenza, rispettiamoci"

 domani la giornata conclusiva 

 

locandina no alla violenza premiazione

 

 

L'iniziativa è promossa dalla Commissione Pari Opportunità della Provincia di Catanzaro e dalla Commissione Pari Opportunità di Sellia Marina

In occasione della Giornata internazionale della Donna si svolgerà l'evento di sensibilizzazione contro la violenza promosso dalla Commissione Pari Opportunità provinciale di Catanzaro e dalla Commissione Pari Opportunità di Sellia Marina, a conclusione del percorso formativo multidisciplinare dal titolo "No alla violenza, rispettiamoci". Il progetto, avviato il 25 novembre 2021, è stato organizzato con l'obiettivo di fornire dati ed informazioni sul fenomeno e strumenti utili per prevenire e riconoscere le varie forme di violenza. Grazie alla collaborazione con l'Amministrazione Comunale e con l'Istituto Comprensivo di Sellia Marina, il percorso ha dato vita ad un'alleanza educativa tra famiglia, scuola ed istituzioni finalizzata alla trasmissione del valore del rispetto e della cultura delle pari opportunità.

Al termine del progetto "NO alla violenza, rispettiamoci" è stato pubblicato un bando per la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione contro la violenza ideata dagli studenti coinvolti con la supervisione del corpo docente. Martedì 8 marzo, alle ore 10, nell'Oratorio di Sellia Marina saranno resi noti i nomi dei vincitori del concorso. Alla cerimonia di premiazione, che si svolgerà nel pieno rispetto delle disposizioni anti-covid, parteciperanno: Francesco Mauro, sindaco di Sellia Marina; Donatella Soluri, presidente Commissione pari opportunità della Provincia di Catanzaro; Maria Amelio, assessore alle pari opportunità del Comune di Sellia Marina; Giulio Comerci, Dirigente scolastico dell'I.C. di Sellia Marina.

La stampa è invitata a partecipare.

 


 

 News del 10 Febbraio 2022

 

Progetto No alla violenza rispettiamoCI

 

Proroga termine di partecipazione"

 


 

Anno 2021

17.12.2021

 

Progetto No alla violenza rispettiamoCI

Regolamento concorso  No alla violenza rispettiamoCI

 


 

25.11.2021

 

locandina progetto no alla violenza

 

Progetto "No alla Violenza. rispettiamoci"

 

La cultura della non violenza a scuola con un percorso multidisciplinare

promosso dalle Commissioni Pari Opportunità della provincia di Catanzaro e di Sellia Marina

In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, la Commissione Pari Opportunità della Provincia di Catanzaro e la Commissione Pari Opportunità di Sellia Marina lanciano il progetto "No alla violenza. Rispettiamoci". L'iniziativa nasce dalla consapevolezza che il fenomeno della violenza sulle donne è in continua crescita ed è caratterizzato da dinamiche complesse, anche in ragione della molteplicità delle sue forme. 

Il progetto ha l'obiettivo di creare un'alleanza educativa tra famiglia, scuola ed istituzioni finalizzata alla trasmissione del valore del rispetto e della cultura delle pari opportunità. In tale ottica, è stato ideato un percorso multidisciplinare che sarà realizzato attraverso la programmazione di tre incontri di sensibilizzazione durante i quali saranno coinvolti gli studenti dell'Istituto Comprensivo di Sellia Marina.

Il progetto "NO alla violenza, rispettiamoci" prevede, inoltre, a conclusione del percorso formativo, la promozione di un bando di concorso avente ad oggetto la realizzazione di un video per la diffusione di un messaggio di sensibilizzazione contro la violenza di genere.

Al progetto parteciperà anche l'Ufficio delle Consigliere di Parità della Provincia di Catanzaro. 

I dettagli saranno resi noti nel corso del primo incontro di sensibilizzazione che si svolgerà sabato 27 novembre, a partire dalle ore 9:00, nella Sala Consiliare del Comune di Sellia Marina. 

 


 

16.06.2021

LOCANDINA

Sellia Marina dice No alla violenza sulle donne

"No alla violenza sulle donne! Dipende da te, dipende da noi" è il titolo dell'iniziativa di sensibilizzazione con la quale la Commissione pari opportunità del Comune di Sellia Marina, istituita qualche mese fa, si presenta al pubblico. L'evento è promosso con la collaborazione della Commissione pari opportunità della Provincia di Catanzaro che ne ha condiviso le finalità e l'organizzazione.
Obiettivo della manifestazione è fare informazione, formazione e rete per contrastare il fenomeno della violenza e le Commissioni P.O., attraverso questo evento, intendono offrire alla comunità di Sellia Marina un'occasione di riflessione, approfondimento e confronto per prevenire ogni forma di violenza e discriminazione.
All'iniziativa, moderata dalla presidente della Commissione pari opportunità di Sellia Marina Maria Amelio, parteciperanno il sindaco di Sellia Marina, Francesco Mauro, la presidente della Commissione pari opportunità della Provincia di Catanzaro, Donatella Soluri, la presidente del Centro antiviolenza 'Attivamente coinvolte', Stefania Figliuzzi, la presidente dell'Associazione Mare Pulito "Bruno Giordano", Francesca Mirabelli, e Francesca Pristerà in rappresentanza dell'Avis di Sellia Marina.
L'evento, che si svolgerà nel pieno rispetto delle disposizioni anticovid a Sellia Marina in Via San Francesco da Paola, si concluderà con la cerimonia di inaugurazione della panchina rossa, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne. 


 

8 Marzo

 

8 marzo

 

Le iniziative della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Catanzaro per la Giornata internazionale della donna

L'8 marzo è la Giornata internazionale della donna,un'occasione per celebrare i progressi e le conquiste delle donne in favore dell'uguaglianza di genere e per ricordare le lotte che le donne hanno dovuto affrontare per il riconoscimento dei diritti. In occasionedell'8 marzo, la Commissione Pari Opportunità della Provincia di Catanzaro ha inteso programmare una serie di iniziative sul territorio.

La prima è stata promossa a Badolato e ha registrato la partecipazione del Comune, dell'Associazione di promozione sociale "MaMa", della cooperativa sociale "La Cicogna", dell'Istituto Alberghiero di Soverato e dell'Associazione Provinciale Cuochi di Catanzaro. L'evento dal titolo "Diamo radici alla memoria" è stato organizzato con la partecipazione dell'Istituto comprensivo di Badolato per sensibilizzare bambine e bambini, ragazze e ragazzi sull'importanza della Giornata internazionale delle Donne. Nell'occasione, nel giardino della scuola, sono stati piantati due alberi di mimosa in ricordo delle conquiste civili, sociali e politiche delle donne che hanno lottato in prima linea per l'emancipazione e per i diritti delle donne e di tutta la comunità.
La seconda iniziativa ha dato il via ad un nuovo progetto della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Catanzaro, un Festival culturale dal titolo "Letture LIBERe" che vuole rappresentare uno spazio di confronto e di approfondimento su diverse tematiche. Durante il primo incontro, che ha registrato la partecipazione degli studenti del Liceo Classico "Pasquale Galluppi" di Catanzaro e dell'Istituto Alberghiero di Soverato, è stato presentato il libro "Donne e web" scritto dalla criminologa Claudia Ambrosio e dal già dirigente scolastico Luigi Macrì. Dopo una riflessione sul valore della giornata internazionale della donna, la presidente della Commissione Pari Opportunità Donatella Soluri e gli autori del libro hanno rappresentato i pericoli dell'era digitale con particolare riferimento ai fenomeni di violenza di genere, evidenziando il ruolo centrale dell'educazione ai sentimenti e della formazione nello sviluppo degli adolescenti. Grazie a questa iniziativa, alla quale ha partecipato anche la Consigliera di Parità della Provincia di Catanzaro Elena Morano Cinque, la Commissione pari opportunità, insieme ai dirigenti scolastici ed al corpo docente, ha avviato un dialogo costruttivo con gli studenti sull'uso consapevole dei social network.
La Commissione Pari Opportunità della Provincia di Catanzaro ha realizzato inoltre un video, che si inserisce nell'ambito del progetto "Il calendario delle pari opportunità", per raccontare la storia della Giornata internazionale della donna che sarà veicolato proprio durante la giornata dell'8 marzo in alcuni Istituti scolastici di Catanzaro e provincia.
Nonostante i grandi passi avanti, l'uguaglianza di genere è ancor lontana dall'essere raggiunta nel mondo, ecco perché è importante ricordare e soprattutto impegnarsi ogni giorno per la costruzione di una società più equa e giusta e per l'affermazione ed il rispetto dei diritti.

 


 

 

giornata della memoria

 

 

Giornata della memoria, il video della commissione pari opportunita' per non dimenticare

 

In occasione della Giornata della Memoria la Commissione Pari Opportunità della Provincia di Catanzaro ha realizzato un video per non dimenticare gli orrori dell'Olocausto e per continuare nell'attività di sensibilizzazione contro ogni forma di odio, di discriminazione e di violenza. 

 


 

Anno 2020

 


locandina violenza

Si svolgerà domani, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, il convegno

"Codice rosso e revenge porn: le nuove frontiere dei delitti contro la libertà morale" promosso dalla Commissione pari opportunità della Provincia di Catanzaro e dall' associazione "La voce della Legalità", in collaborazione con l'Ufficio delle Consigliere di Parità della Provincia di Catanzaro e con la partecipazione dell'Istituto tecnico Settore tecnologico "Ercolino Scalfaro" e dell'Istituto d'Istruzione Superiore "Giovanna De Nobili" di Catanzaro.

All' evento, dopo i saluti dei dirigenti scolastici Vito Sanzo (I.T.T.S. Scalfaro) e Angelo Gagliardi (I.I.S. De Nobili) relazioneranno: Donatella Soluri, presidente della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Catanzaro; Anna Giulia Pucci, presidente dell'Associazione "La voce della legalità" e componente della Commissione P.O. Provincia di Catanzaro; Elena Morano Cinque, Consigliera di Parità della Provincia di Catanzaro; Simone Rizzuto, vicepresidente e coordinatore dell'Associazione "La voce della legalità"; Enza Matacera, componente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Catanzaro e componente della Commissione P.O. Provincia di Catanzaro; Michele Curcio, psichiatra e psicoterapeuta; Mauro Mariani, Assistente Capo Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni per la Calabria.

L'iniziativa è organizzata con l'obiettivo di avviare una riflessione sul tema della violenza sulle donne ed è finalizzata alla diffusione della cultura del rispetto e della prevenzione partendo da considerazioni giuridiche, sociologiche e psicologiche.

Durante la giornata saranno proiettati i lavori realizzati sull'argomento dagli studenti delle due scuole coinvolte e saranno avviati momenti di discussione e confronto con gli esperti.

L'evento si svolgerà in modalità telematica.

La Locandina dell'evento è stata ideata e realizzata dagli studenti dell'Istituto "Scalfaro" di Catanzaro

 


 

 

 

Emergenza coronavirus/ la solidarieta’ della Commissione Pari Opportunita’ della Provincia di Catanzaro


Di seguito, la nota a cura della Commissione Pari opportunità della Provincia di Catanzaro:


Quella che stiamo vivendo è un’emergenza sanitaria ed economica, peraltro caratterizzata da una limitazione delle nostre libertà personali e sociali. È un periodo complicato, del quale abbiamo percorso un tratto significativo ma ancora la strada è in salita. Confortano, e non poco, gli atteggiamenti responsabili della maggioranza dei cittadini e suscita fiducia, nel presente e nel futuro, lo straordinario slancio di solidarietà testimoniato dalle molteplici iniziative in favore di chi vive una condizione di sofferenza e di bisogno.
La Commissione Pari opportunità della Provincia di Catanzaro, in questo momento storico così difficile, ha voluto far sentire la propria vicinanza mettendo in campo una serie di azioni di solidarietà come puri gesti di fiducia, speranza e condivisione. Tutte le iniziative sono state realizzate in collaborazione con l’ufficio delle consigliere di Parità della Provincia, con la dirigenza del settore Pari Opportunità dell’Ente e con il Comitato Unico di Garanzia. Ed ecco che grazie al contributo di tutti sono stati acquistati e donati due tablet destinati alle strutture sanitarie di Catanzaro in prima linea nel contrasto all'emergenza coronavirus: un tablet è stato recapitato all’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” e l’altro all’Azienda Ospedaliera Universitaria “Mater Domini”. I dispositivi saranno utilizzati per mettere in comunicazione i pazienti affetti da Covid-19 con i propri famigliari. Questo virus non consente, com’è noto, di avere altro tipo di contatto e grazie all’utilizzo dei tablet sarà possibile accorciare le distanze e facilitare il rapporto pazienti-famiglie nelle varie fasi della degenza. In questo momento così particolare, durante il quale cade anche la Pasqua, la Commissione Pari Opportunità, insieme agli altri organismi, ha inoltre voluto fare sentire la vicinanza ai bambini coinvolti in percorsi di sostegno nei Centri antiviolenza della provincia di Catanzaro e ai piccoli degenti del reparto di Ematoncologia pediatrica dell’Ospedale “Pugliese-Ciaccio” attraverso la donazione di alcune uova di Pasqua. Sono solo piccoli gesti nati da un grande bisogno di amore e umanità, realizzati grazie al prezioso contributo operativo dell’associazione “Sacro Cuore”di Catanzaro. La capacità di condividere i bisogni degli altri e dei più indifesi è e rimane lo strumento più adeguato per alleggerirne il peso e per consentirne il superamento. Fare del bene fa stare bene.

 


 

 

Anno 2019

 

Commissione Provinciale Pari Opportunita’- Donatella Soluri nominata Presidente

scarica l'articolo  

 

foto 25 09 2019

Nomina Commissione


Delibera Consiglio n 20 del 16-05-2019 Regolamento Pari Opportunità

Regolamento Commissione Provinciale per le Pari Opportunità

Locandine Convegni

Nomina della Commissione

Componenti Commissione

Visite: 6397

(Valutazione media 0 su .)
Torna all'inizio del contenuto