Centralino 0961 8411

AVVISO di procedura selettiva per il conferimento di un incarico  Direzionale - a TITOLO GRATUITO ed a TEMPO DETERMINATO,

ex art. 110 co 2 del D.Lgs. 267/2000 della durata di 12 mesi a soggetti in QUIESCENZA (art. 6 D.L. 90/2014 convertito in L. n. 114/2014 e art. 17 comma 3 della legge 7 agosto 2015 n. 124).  "SPORTELLO EUROPA" e Programmazione Comunitaria:

 

  

                                   IL DIRETTORE GENERALE

Con D.P. n.° 321 del 13 novembre 2018 e n.° 368 del 18 dicembre 2018 , questo Ente ha approvato il Piano di riassetto organizzativo della Provincia di Catanzaro ai sensi dell’art. 1 , comma 423, della Legge n.° 190 del 23 dicembre 2014 (Legge di stabilità 2015);

 

-Che detto Piano è stato elaborato a seguito dell’analisi della nuova configurazione della Provincia quale Ente di Area Vasta (EAV), in relazione alle funzioni fondamentali, trasversali e di supporto;

- Che con i predetti atti Presidenziali,  la macrostruttura della provincia di Catanzaro è stata ripartita in tre differenti Aree , e precisamente: Amministrativa, Finanziaria e Tecnica;

-Che con le Linee Programmatiche del Presidente della Provincia per il mandato 2018/2022, presentate in Consiglio Provinciale il 27/12/2018 – giusto atto n.° 94 del 27/12/2018, è stata prevista la costituzione di uno "SPORTELLO EUROPA" nella Provincia di Catanzaro, con funzioni di informazione, divulgazione e assistenza ai Comuni della Provincia in materia di programmazione comunitaria;

VISTA la Deliberazione del Presidente n 10 del 10 gennaio 2019 che ha costituito lo "SPORTELLO EUROPA", prevedendo il ricorso per l'incarico direzionale a tempo determinato per 12 mesi e a titolo gratuito  con procedura di individuazione di figura dirigenziale tra soggetti in quiescenza  in possesso dei requisiti di legge;

VISTO l’art. 6 del D.L.n. 90 convertito in L. n. 114/2014; 

VISTO l'art.17 comma 3 della legge 7 agosto 2015 n.124 recante "Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche" che ha ulteriormente modificato l'art.5 comma 9 della legge 7 agosto 2012 n. 135;

 VISTA la circolare n. 6/2014 del 04.12.2014 del Dipartimento della Funzione Pubblica - Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione ad oggetto: “ Interpretazione e applicazione dell’art. 5, comma 9, del decreto- legge n. 95/2012, come modificato dall’art. 6 del D.L. 24 giugno 2014”  sulle eccezioni ai divieti che la nuova disciplina impone su tali incarichi e collaborazioni;

VISTA la Circolare n. 4/2015 del 10/11/2015 della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione ad oggetto "Interpretazione e applicazione dell’art. 5, comma 9, del decreto- legge n. 95/2012, come modificato dall’art. 17, comma 3, della legge 7 agosto 2015 n. 124. Integrazione della Circolare del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione n.6/2014"   che ha precisato gli ambiti e le eccezioni per l'affidamento di incarichi dirigenziali, direttivi e di consulenza ai soggetti pubblici collocati in quiescenza;

VISTO l’art. 19 del D. Lgs. n. 165/20101 e s.m.i.;

VISTO l’art. 110 del D. Lgs. n. 264/2000 e s.m.i (TUEL);

VISTO lo Statuto della Provincia nel testo vigente;

 VISTO il vigente Regolamento sull’Organizzazione Uffici e Servizi;

DATO ATTO che la scelta del soggetto sarà effettuata dal Presidente della Provincia, sulla base della valutazione dei requisiti dei candidati effettuata da apposita Struttura tecnica individuata dallo stesso;...........LEGGI TUTTO

Domanda di partecipazione

Scadenza  presentazione  giorno 12 Febbraio 2019

Pubblicato in Amministrazione Trasparente Categoria " Bandi di Concorsi"  al seguente LinK  

http://servizi.provincia.catanzaro.it:8080/L190/?idSezione=47&id=&sort=&activePage=&search=

Visite: 95

Torna all'inizio del contenuto