Centralino 0961 8411

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Domenica 1 settembre, alle ore 17.30, prenderà il via “Settembre al Parco”, la manifestazione realizzata dall’Amministrazione provinciale di Catanzaro guidata dal presidente Sergio Abramo.

 

Il Presidente Abramo: “sara’ un’edizione intensamente vissuta nel ricordo di Rino Amato.

 

L’intero programma dell’evento storicizzato è stato presentato questa mattina al Parco della Biodiversità alla presenza, oltre che del presidente dell’Ente intermedio, anche del vicepresidente Antonio Montuoro e dei consiglieri provinciali Nicola Azzarito Cannella, Baldassarre Arena e Fernando Sinopoli. A illustrare i dettagli del programma ci ha pensato Tonino Trapasso, presentatore delle serate che animeranno la manifestazione fino all’8 settembre.
Così come affermato dal presidente Abramo, l’edizione 2019 della rassegna culturale “sarà intensamente vissuta nel ricordo di Rino Amato, dirigente del Comune prematuramente scomparso che, ai tempi in cui lavorava in Provincia, diede un apporto fondamentale per la nascita e lo sviluppo di “Settembre al Parco”.

Programma completo

1 SETTEMBRE 2019

INAGURAZIONE H 17:30

Ore 18:00 Apertura Mostra “El Albor de la Vida” dell’artista cubano Alejandro Garcia, visitabile ogni giorno presso il Musmi dall’1 al 15 settembre
L’artista, nato il 3 agosto del 1974 a l’Habana, dove ha frequentato, laureandosi a pieni voti l’Accademia di Belle Arti “San Alejandro”, ha insegnato disegno e pittura al Centro Sperimentale delle Arti Visive “José A. Diaz Pèlaez” nella sua città (1994-95) e Pittura Sperimentale alla Facoltà di Arti e Lettere dell’Università delle Ande a Merida in Venezuela (1996-97).Ha esposto all’Havana, in Venezuela, Portogallo e Colombia ed in Italia. Ha un legame profondo con la città di Catanzaro dove ha già curato alcune esposizioni. In occasione di “Settembre al Parco 2019”, Alejandro Garcia propone al pubblico una nuova mostra dal titolo “El albor de la vida” presso le sale del Musmi. L’esposizione si compone di 23 opere interamente realizzate con materiale di riciclo.

Ore 19:00 APERTURA EVENTO “SETTEMBRE AL PARCO Naturart 2019” con Master Class con Alfonso Deidda sax e Gerardo Palumbo percussioni , presso Anfiteatro zona bar.
Alfonso Deidda, classe 1970, musicista salernitano, polistrumentista, sassofonista e compositore. Suona egregiamente il baritono, il soprano, il tenore, il flauto traverso, il clarinetto, il piano e le percussioni. Un vero genio della musica che rappresenta il Jazz in Italia e nel mondo.
Gerardo Palumbo, classe 1984, percussionista italiano, compositore, arrangiatore. Un artista che suona per amore della musica e che si è immerso in un mondo latino, afro-cubano, sposandone i valori ed il linguaggio musicale.
I due artisti proporranno un percorso musicale che coinvolgerà direttamente il pubblico.
Dalle ore 16.00 alle ore 20.00 BABY PARTY – Giochi, divertimenti e percorsi didattici per bambini
Ogni pomeriggio “Settembre al Parco” riserva ai più piccoli attività e percorsi didattici tematici. Grande spazio dunque all’intrattenimento per le famiglie.
Area food – Altra costante per questa edizione di “Settembre al Parco” che si caratterizza anche per l’attenzione al gusto.
h 21.30 KIMERA: I miei Omaggi… Jazz, omaggio ai grandi compositori e musicisti del ‘900
Terza edizione di “I miei omaggi Jazz”, uno spettacolo emozionante che ha già avuto una grande risposta di pubblico e di critica. Spettacolo ideato e prodotto da Gianluca Squillace, promosso dall’associazione Kimera presieduta da Luigi Conforto. 14 grandi artisti sul palco, nomi importanti del panorama musicale nazionale, tra questi Paolo Iannacci, Rosalia De Souza, Pippo Matino, Alfonso Deidda, Carla Marciano Quartet, Giovanni Amato, Cristina Polegri, Alessandro La Corte, Aldo Vigorito, Gaetano Fasano, Gerardo Palumbo, Luigi Del Prete, Federico Luongo. Durante lo spettacolo omaggi non solo alla musica ma anche al teatro con la partecipazione dell’attore Peppe Lanzetta. Un Festival, con grandi protagonisti, che in un’unica serata regala un intenso viaggio nella musica.

2 SETTEMBRE 2019

Dalle ore 16.00 alle ore 20.00 - IL PARCO DEI BALOCCHI artisti di strada, trampolieri, animazione itinerante, baby dance, trucca bimbi.

Area food

Dalle ore 17:00 alle ore 19:00 “Riciclo in Architettura” presso MUSMI

Ore 17:30 Green Talk con Claudio Del Lungo – esperto in tematiche ambientali, ha ricoperto importanti cariche nazionali ed internazionali in organismi, associazioni ed istituzioni.

 

Ore 18.00 MUSICADENTRO: cinque affiatati strumentisti catanzaresi e di due voci soliste che offrono un accattivante show live. Uno spettacolo di musica, giochi di luci, fuochi pirotecnici sul palco, che percorre i periodi musicali che vanno dagli anni 60 ai giorni nostri, il tutto rivisitato in chiave moderna. Ospite della serata il tenore Gianni Montagnolo.

Ore 21.30 – TEATRO HERCULES : “Quel cuore che ti amava tanto” Commedia in due atti di Piero Procopio.

 

 

3 SETTEMBRE 2019

Dalle ore 17:00 alle ore 19:00 “Educazione Ambientale - Progetto Provincia di Catanzaro” Riuso e Recupero dei materiali, a cura di Provincia di CZ, CONAI e SIECO

Ore 18.00 – BABY DANCE - esibizioni varie, Animazione con musiche baby dance e giochi per i più piccoli.

Area food

Dalle h 18.30 fino alle 24.00 “Notte dei gruppi calabresi”:

Ore 19.00 - IMPRESSIONI DI SETTEMBRE che ripercorre con una band dal vivo di cinque elementi la storia musicale delle storiche band italiane ORME, NEW TROLLS, BANCO, DIK DIK, EQUIP 84 e tanto altro…

Ore 21.30 - PINK FLOYD SHADOWS con il loro nuovo spettacolo “Dedicated to Pink Floyd”

4 SETTEMBRE 2019

Dalle ore 16.00 alle ore 20.00 COLOUR PARTY artisti di strada, trampolieri, animazione itinerante, baby dance, trucca bimbi.

 

Area food;

Ore 18:30 TALKING GREEN, SPEAKING GREEN

Talk tematico sull’ ambiente presso MUSMI
Con ospiti: Fabio Costarella (Conai), Maria Rosaria Mangiatordi (Talk sull’Ambiente e Riciclo): focus su “Dalla raccolta differenziata alla seconda vita delle cose”.

Ore 21.00 Cover Band Negramaro - percorso musicale che ripropone i più famosi brani dei Negramaro

Ore 23.00 Gioman & the South Vibes Band feat. Francesca Lupis, spazio ai talenti catanzaresi e le sonorità reggae.

Ore 24.00 I Machete : Machete è un'etichetta, è un gruppo di lavoro, è un'operosa factory che produce hip hop, creata da Salmo, da Dj Slait, El Raton ed En?gma. Non una classica crew ma una vera e propria evoluzione dello stesso concetto: un collettivo che espande i propri orizzonti affacciandosi al web ed al multimediale con canali preferenziali di comunicazione e di diffusione delle proprie produzioni.

5 SETTEMBRE 2019

Dalle ore 16.00 alle ore 20.00 BALLOON PARTY artisti di strada, trampolieri, animazione itinerante, baby dance, trucca bimbi, palloncini etc.

Dalle ore 17:00 alle ore 19:00 “Educazione Ambientale - Programma Provincia di Catanzaro ” Riuso e Recupero dei materiali, a cura di CONAI e SIECO

Area food

Ore 21.30 Concerto Musicale con i PFM, La Premiata Forneria Marconi (nota anche come PFM) è un gruppo musicale rock progressivo italiano che ha avuto grande popolarità, sia in Italia sia a livello internazionale.

 

6 SETTEMBRE 2019

Dalle ore 16.00 alle ore 20.00 SOAP BUBBLES PARTY con artisti di strada, trampolieri, animazione itinerante, baby dance, trucca bimbi.

Ore 17:30 / 19:30 Presentazione – Incontro con vecchie glorie del Catanzaro Calcio e Onlus Legend Insuperabili; Insuperabili Onlus e Reset Academy, insieme ad una squadra di Testimonial capitanati da Giorgio Chiellini, promuovono le Scuole Calcio Insuperabili Reset Academy, volte a ragazzi con disabilità cognitivo, relazionale, affettivo emotiva, comportamentale, fisica, motoria e sensoriale. Il Progetto nasce a Torino nel settembre del 2012, prendendo ispirazione dal modello inglese Football For Disabled.

Flash Mob

Partita calcetto tra Legend Cz contro Legend Insuperabili
Area food
Ore 20:00 Concerto Musicale con i TaranStreet, formazione musicale nata nel 2017 con l’intento di promuovere la musica etnica popolare calabrese. Il repertorio della band abbraccia i canti della tradizione popolare calabrese attraverso nuovi arrangiamenti. Un viaggio intenso alla scoperta di ritmi, sonorità e tradizioni.
Ore 21:30 Concerto Musicale con i Cerseyo, gruppo etnico-popolare calabrese

 

7 SETTEMBRE 2019

Dalle ore 16.00 alle ore 20.00 C’ERA UNA VOLTA…. Viaggio nelle favole – animazione per bambini

Area Food

Incontro tecnico-scientifico sulle “Dune” di Giovino ore 17:30. Le dune continuano a riscuotere grande interesse e nell’ambito di “Settembre al Parco” si svolgerà un convegno tematico.

Ore 21.30 Concerto Musicale con gli “Osanna” con ospitata di Vittorio De Scalzi dei New Trolls e Rovescio della Medaglia

“Omaggio a Luis Bacalov”, quando la musica classica incontra il rock. Sul palco l’esibizione degli Osanna, gruppo musicale italiano di genere rock progressivo, con la partecipazione di Vittorio De Scalzi dei New Trolls, dell’Orchestra di archi e fiati (45/50 elementi) con la direzione del maestro Leonardo Quadrini, special guest il mitico sassofonista David Jackson dei Var Der Graaf Generator, e contaminazione con il Gruppo “Il Rovescio della Medaglia” con un omaggio al clavicembalo per celebrare il grande talento del musicista argentino.

8 SETTEMBRE 2019

Festa del volontariato

Area food

Dalle ore 16.00 alle ore 20:00 artisti di strada, trampolieri, animazione itinerante, baby dance, trucca bimbi, palloncini ecc ecc.

Dalle ore 17 Natural Trekking a cura di Artemide: alla scoperta della città.

Dalle 17:00 alle 20:00 Associazione culturale L.A.D.I. Alla scoperta dei giochi popolari di una volta ( tiro alla fune, gara dei sacchi, campana, gara dei cerchi …)

Ore 22:00 Concerto di Chiusura con EMAN

Eman all’anagrafe Emanuele Aceto classe 1983, nato a Catanzaro. Cantautore cresciuto tra le difficoltà del sud Italia, nei suoi testi pone un’attenzione particolare su temi sociali, dove richiami storici e parallelismi fanno da cornice ad argomenti di denuncia.
Musicalmente i suoi brani vanno ad inserirsi in un nuovo contesto. Eman apre le porte ad un cantautorato moderno dove reggae, cantautorato classico, dark, elettro-pop si incontrano.

28-29 SETTEMBRE 2019

A margine della manifestazione “Settembre al Parco 2019” il Musmi ospiterà “La Battaglia di Maida”, uno straordinario evento museale e culturale. L’evento è in programma nelle giornate del 28 e del 29 settembre. Il 28 settembre sarà inaugurata una nuova ala del Musmi, il museo storico militare che sorge nella splendida cornice del Parco della Biodiversitàfoto Mediterranea, e nello specifico saranno presentate le nuove sale riallestite con rari cimeli che interessano il periodo napoleonico-risorgimentale e dove sarà collocato un nuovo plastico raffigurante un’importante fase della battaglia di Maida del 4 luglio 1806. Nell’occasione si svolgerà un convegno di livello europeo al quale parteciperanno rappresentati delle istituzioni, diplomatici francesi ed inglese, storici ed esperti,
Il 29 settembre sarà aperta al pubblico la mostra di pittura sulla battaglia di Maida che sarà visitabile per i successivi 30 giorni. Inoltre si svolgerà una rievocazione storica del decennio francese in Calabria con la presenza di figuranti che riproporranno scene della battaglia di Maida con fedeli riproduzioni di armi, uniformi e vessilli.

 

Foto    Foto

 

 

Visite: 237

(Valutazione media 0 su .)
Torna all'inizio del contenuto