Riaperto al traffico il tratto di strada del viale d'uscita del Parco della Biodiversità Mediterranea verso via Vinicio Cortese, interdetto nei giorni scorsi in seguito ad una verifica dei vigili del fuoco

09 Settembre 2018

CATANZARO – 9 SETTEMBRE 2018. Riaperto al traffico il tratto di strada del viale d'uscita del Parco della Biodiversità Mediterranea verso via Vinicio Cortese, interdetto nei giorni scorsi in seguito ad una verifica dei vigili del fuoco. Era stato, infatti, rilevato che due alberi d'alto fusto soprastanti il viale, a causa del loro peso e della spinta esercitata, hanno lesionato il muro di contenimento e delimitazione del viale con pericolo di un eventuale cedimento. I tecnici dell’Amministrazione provinciale di Catanzaro, guidata dal presidente Enzo Bruno, infatti, hanno  provveduto pertanto, in via precauzionale, ad inibire con apposito transennamento il transito in prossimità dell'uscita del parco. I urgenti lavori di ripristino e consolidamento del muro e la messa in sicurezza della zona sono stati realizzati e conclusi dai tecnici dell’Ente intermedio in tempi brevissimi per ripristinare l’accesso e la viabilità.