Home News dalla Provincia CONSEGNA MEDAGLIE LAVORATORI IN PENSIONE
CONSEGNA MEDAGLIE LAVORATORI IN PENSIONE
Attività - News

Una sobria, ma emozionante cerimonia si è tenuta questa mattina nella sala giunta di Palazzo di Vetro, per la consegna delle medaglie ai dipendenti dall’Amministrazione Provinciale andati in pensione tra il 2011 ed il 2012. A consegnare i riconoscimenti ai 33 lavoratori è stato il presidente della Provincia Wanda Ferro, affiancata dall’assessore Nicola Montepaone e dal direttore generale dell’Ente, Manlio Impera.

“Abbiamo voluto consegnare un riconoscimento ai lavoratori che hanno dedicato una vita di lavoro al servizio dell’ente e dei cittadini amministrati. Lavoratori che hanno sempre dimostrato una grande moralità, dedizione, impegno, ma soprattutto un forte senso si appartenenza all’Ente”, ha detto il presidente Ferro. “Con la loro professionalità, laboriosità, ma soprattutto con grandi doti umane, questi lavoratori hanno saputo costruire una macchina amministrativa di grande efficienza, capace di supportare l’impegno degli amministratori che lavorano per dare risposte al territorio ed ai cittadini. Per questo, come Amministrazione, continuiamo a prestare grande attenzione alla valorizzazione delle nostre risorse umane, che rappresentano il motore dell’Ente, ancor di più in un periodo di forti tagli alle risorse. A questi lavoratori rivolgo un ringraziamento per  avere lavorato tanto, e con serietà, per rendere servizi efficienti ai nostri cittadini. A tutti loro auguro, per un lungo futuro, grandi soddisfazioni negli affetti e nella vita familiare”.

I lavoratori premiati con la medaglia d’oro sono: Osvaldo Aceto, Salvatore Aversa, Fausto Caliò, Vincenzo Cardamone, Antonio Carnovale, Enrico Commodaro, Oscar De Gaetano, Antonio Di Cello, Giovannangelo Fortino, Franceschina Fratto, Natale Giaimo, Ettore Guzzetto, Antonio Lagani, Marisa La Sala, Antonio Merazzi, Francesco Mercurio, Maria Nanci, Andrea Naselli, Antonio Paletta, Giuseppe Paonessa, Salvatore Pingitore, Amelia Polerà, Giuseppe Procopio, Sergio Pujia, Giuseppe Ranieri, Giuseppe Romeo, Giuseppe Rubino, Luciano Stratoti, Salvatore Trifari, Maria Villirillo, Fernanda Zaccone, Giuseppe Zangari, Domenico Zarola.